Anestesia dentale: tipi ed eventuali effetti collaterali

La principale paura associata al dentista è il dolore, condizione che ci irrigidisce al solo pensiero di dover entrare in uno studio dentistico e che si trasforma in ansia nella sala d’attesa, al suono sinistro dei rumori degli strumenti in uso dall’odontoiatra. Ma andare dal dentista è davvero un’esperienza così dolorosa? Forse molti decenni fa, quando ancora la medicina non …

ascesso gengivale

Che cos’è un ascesso gengivale?

L’ascesso è una raccolta di pus, cioè un aggregato di batteri, sangue, leucociti (globuli bianchi), in una cavità infiammata neoformata dalla stessa raccolta ascessuale, situata in questo caso a livello della mucosa gengivale, nella maggior parte dei casi risulta gonfia e dolorosa. La sua formazione è da ricondursi a un tentativo del sistema immunitario di contenere l’infezione. L’ascesso gengivale solitamente …

lingua bianca e alito cattivo bambini

Lingua bianca nei bambini

La patina bianca sulla lingua e l’alitosi, sintomi comuni da riscontrare nei bambini, sono frequentemente indice dell’attacco di colonie batteriche o fungine, più raramente è causata da patologie genetiche o ad eziologia sconosciuta. Le ragioni per cui si può riscontrare una lingua bianca nei bambini sono molteplici, alcune forme possono essere risolte in modo semplice, altre hanno bisogno di più …

Stomatite aftosa

Chi non ha mai sentito parlare di afte? Almeno una volta nella vita, ammesso che non abbiate avuto il (dis)piacere di apprenderle su voi stessi, vi sarà capitato certamente di imbattervi in racconti di amici, colleghi o parenti alla prese con ‘erosioni’ vistose e dolenti comparse magicamente nella loro bocca o in quella dei loro adorati bambini (stomatite aftosa dei …

Stomatite: sintomi

La stomatite è un’infiammazione che può coinvolgere in parte o completamente il cavo orale, tra le cause più frequenti vi sono: Anemia sideropenica Carenze vitaminiche (B1, B2, B6, B12, ac. folico) Malattia infiammatoria cronica intestinale (M. di Crhon, Colite ulcerosa) Morbo celiaco (Enteropatia da glutine) Morbo di Beçhet Infezione da HIV, AIDS Neutropenia Condizioni varie di immunodepressione e immunodeficienza (3) …

Stomatite: terapia

La bocca è spesso sede di infiammazioni davvero fastidiose e debilitanti per il paziente, il quale ricorre a rimedi più o meno appropriati. Premesso che ogni tipo di terapia va affrontata solo dopo aver richiesto il parere di uno specialista, col presente articolo chiariremo quali sono i trattamenti più adeguati in base alla tipologia e alla causa delle varie forme …

Glossite: sintomi e cura

Per Glossite s’intende un processo infiammatorio a carico della lingua, esso può essere sia acuto che cronico. La forma acuta compare in tempi rapidi e una volta curata scompare in tempi altrettanto veloci. La forma cronica è più frequentemente espressione di disordini sistemici (es. anemia perniciosa o carenze vitaminiche), pertanto richiede tempi più lunghi per risolversi. Esistono numerosi fattori scatenanti …

Papilloma sulla lingua: cause, sintomi e cura

Il papilloma sulla lingua è una lesione esofitica, cioè che tende a crescere verso l’esterno, peduncolata, cioè che rimane adeso alla mucosa orale tramite un peduncolo e come sedi di elezioni ha la lingua, il palato e i tuberi e trigoni retro molari superiori. Ha un aspetto a “cavolfiore” di colore roseo con tendenza al bianco, con dimensioni variabili da …

stomatite e afte bambini

Stomatite e afte nei bambini e nei neonati: sintomi e rimedi

All’interno della bocca, oltre alla carie, che è la patologia più comunemente diffusa nell’uomo, causata soprattutto dall’accumulo di placca e tartaro, si possono presentare anche patologie a carico dei tessuti molli, che costituiscono il rivestimento interno della bocca e che formano la mucosa orale. Oggigiorno, di queste patologie che interessano la mucosa orale, sono molto frequenti la stomatite e le …

puntini rossi sulla lingua

Puntini rossi sulla lingua: cause e rimedi

La lingua costituisce un vero e proprio organo muscolare, capace di movimento e cambiamenti di forma, difatti essa è composta da diversi muscoli. Le funzioni di quest’organo sono molteplici: E’ indispensabile per la masticazione, interagendo col bolo alimentare,  mantenendolo fra i denti durante la masticazione e spingendolo verso la faringe per innescare la deglutizione; Grazie ad essa abbiamo il senso …

frenulo linguale corto

Frenulo linguale anomalo: intervento e possibili soluzioni

Il frenulo linguale è una sottile lamina di natura fibro-mucosa riccamente vascolarizzata contenente fibre elastiche che unisce la parte inferiore della lingua con il pavimento della bocca e che, quindi, permette alla lingua di muoversi. Solitamente, quest’organo non provoca nessun fastidio o problema, tuttavia, in alcune circostanze, la sua conformazione rischia di compromettere processi importanti o creare disagi di tipo morfologico. Un frenulo …

stomatite erpetica

Stomatite erpetica nei bambini e negli adulti: sintomi e terapia

La stomatite erpetica appartiene alle stomatomucositi causate da virus. L’agente eziologico che causa l’herpes a livello orale e labiale e nella cute al di sopra del diaframma, è il virus Herpes Simplex di tipo 1 (HSV 1), che si differenzia dal tipo 2 che, invece, dà la sua manifestazione a livello della mucosa dei genitali e nella cute al di …

fistola gengivale

Fistola gengivale: cosa è? sintomi e cura

Cos’è la fistola gengivale? La fistola gengivale è il drenaggio spontaneo di una raccolta di pus che da una cavità interna drena verso la mucosa orale. Clinicamente, si osserva un’interruzione della mucosa o della cute associata ad ascesso o cellulite, e più raramente a parodontite e trauma occlusale. Le cause maggiori di fistola gengivale sono le infezioni odontogene: s’intende i …

pulpite

Pulpite acuta o cronica: sintomi, cause e cura

Per pulpite del dente si intende un’infiammazione della polpa dentaria, cioè dell’unico tessuto molle di cui risulta costituito il dente. La pulpite dentale è la complicanza più frequente della carie dentale. Pulpite al dente: cause e classificazione La pulpite, malattia della polpa, ha diverse forme distinte in base all’eziologia, cioè alle cause. Vediamo quali sono: Pulpite traumatica: la pulpite da trauma è …

LEUCOPLACHIA ORALE: CAUSE, SINTOMI E CURA DELLA LESIONE LEUCOPLASICA

Leucoplachia: cos’è? La leucoplachia orale è una lesione bianca o macchia bianca della mucosa orale, cronica, non eliminabile con lo sfregamento, dovuta ad una anomala cheratinizzazione della mucosa e che presenta all’esame istologico delle atipie cellulari, cioè la presenza di cellule con modificazione dei caratteri morfologici. Alcune leucoplachie orali si trasformano in tumore maligno del cavo orale, difatti vengono inserite …

epulide

Epulide: sintomi, cause e terapia

Cos’è l’Epulide? Si definisce epulide, o più comunemente epulide gengivale, una lesione di tipo tumorale che si forma sulla linea delle gengive e che è caratterizzata da una crescita anomala di formazioni nodulari. Essenzialmente l’epulide si presenta come una cisti o una formazione di tipo cistico che interessa la gengiva o un’altra zona del cavo orale. Solitamente i noduli si …

Disturbi respiratori del sonno ( DRS )

I disturbi respiratori nel sonno (DRS), costituiscono una problematica relativamente frequente ed oggetto dell’interesse di numerosi specialisti, in considerazione della possibile eziologia multifattoriale e delle conseguenze che tali disturbi comportano in diversi distretti ed apparati. Gli eventi respiratori che possono intervenire durante il sonno sono vari, di gravità ed intensità diverse e variamente combinantesi tra loro. Alcuni di essi, come il russamento, non …

Bifosfonati ed osteonecrosi in odontoiatria

I bifosfonati ed il rischio di osteonecrosi nella pratica odontoiatrica

I bifosfonati (BF) sono farmaci che presentano un’alta affinità per le ossa, di cui hanno la capacità di modulare il turnover e ridurre il rimodellamento in corso di riassorbimento; essi tendono, tuttavia, a depositarsi nel tessuto osseo, dove possono determinare alterazioni persistenti anche dopo l’interruzione della terapia con un effetto prolungato. I bifosfonati sono utilizzati come terapia di riferimento per …

Apnea notturna

Tutto ciò che c’è da sapere sull’apnea notturna

L’apnea notturna è definita come una riduzione o cessazione della respirazione durante il sonno.  I tre tipi di apnea notturna sono: Apnea notturna centrale: L’apnea centrale del sonno è causata da una perdita transitoria dello stimolo nervoso diretto verso i muscoli respiratori. Apnea notturna ostruttiva: L’apnea ostruttiva del sonno è causata da un’occlusione delle vie aeree durante la notte ed è l’apnea …

stomatite aftose

Stomatite aftosa ricorrente

Il termine unificante di stomatite aftosa ricorrente (SAR) indica l’insieme di ulcere idiopatiche caratterizzate da frequenti recidive nell’arco di diversi anni; si può ragionevolmente stimare che sia affetto da stomatite aftosa ricorrente tra l’11 ed il 20% della popolazione. Tipi di ulcere derivanti dalla stomatite aftosa ricorrente Principalmente sulla base  delle loro storie cliniche vengono individuati tre tipi di ulcere: Ulcera …

Mal di denti: cause e rimedi

Mal di denti: cause, rimedi e consigli sul dolore dentale

Una panoramica sul mal di denti Il mal di denti si verifica in seguito alla stimolazione nocicettiva del tessuto nervoso all’interno della radice e della camera pulpare del dente. Anche la stimolazione delle fibre parodontali può generare dolore. Il mal di denti può essere causato da infezione, carie, lesioni allo smalto e alla dentina e a volte origina da zone …

La lingua bianca

La lingua bianca è un fenomeno abbastanza diffuso, sia fra i bambini che fra le persone più anziane. In genere è un rivestimento di detriti, batteri e cellule morte a rendere la lingua bianca. Anche se l’aspetto della lingua bianca può essere allarmante, la condizione è di solito innocua e temporanea. Tuttavia, la lingua bianca può essere indice di alcune patologie …