Cos’è il night guard?

Settimo Luparelli Leave a Comment

Se ti piace l'articolo condividilo!

Il night guard è un dispositivo che si colloca in bocca  per proteggere i denti mentre si dorme. Questo dispositivo è comunemente utilizzato da persone che soffrono di bruxismo, o eccessivo digrignamento. Il digrignare e stringere i denti crea pressione sulla mascella e può causare problemi all’articolazione temporo-mandibolare (ATM),  forti mal di testa, dolore alle orecchie, dolore al collo e causare un’usura eccessiva dei denti.

I night guard dentali sono sottili, trasparenti, a forma di ferro di cavallo e in materiale duro ma modellabile a caldo. Il night guard si colloca sui denti della mascella o della mandibola e assorbe le forze che si sprigionano dal digrignamento dei denti. Il night guard può contribuire a ridurre i danni allo smalto, l’infiammazione del complesso articolare e l’irritazione alle gengive. Nel complesso, la maggior parte dei portatori di night guard  hanno meno dolore e dormono meglio.

Per essere veramente efficaci, i night guard devono essere su misura per ogni individuo. Sono necessari in genere

nightguarddue appuntamenti dal dentista. Nella prima visita il dentista prende un’impronta del morso del paziente. Questa verrà utilizzata per creare un night guard personalizzato che segue il corretto allineamento dei denti. Durante il secondo appuntamento, il dentista  consegna il manufatto al paziente dopo gli eventuali ritocchi durante la prova in bocca.

Il night guard ha una lunga durata con la cura adeguata. Il night guard dovrebbe sempre essere risciacquato subito prima e subito dopo averlo indossato, e ha bisogno di essere spazzolato con un dentifricio non abrasivo o un detergente per protesi una volta al giorno e periodicamente dovrebbe anche essere deterso con una soluzione disinfettante specifica.
Se il night guard non si adatta bene, può causare problemi. Alcuni portatori di night guard si svegliano con mal di testa o dolore intenso all’articolazione temporo-mandibolare, e altri sostengono di non essere in grado di dormire.

Nonostante questi inconvenienti, il night guard può essere una soluzione semplice per proteggere denti e mascelle dagli effetti dannosi del bruxismo. In ogni caso una visita specialistica gnatologica è fondamentale prima di procedere con il trattamento.

Se ti piace l'articolo condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.