Apicectomia su dente devitalizzato e con perno?

0
0

Buongiorno, mi si è rotto un dente devitalizzato anni fa, di cui si è potuto salvare solo un piccolissimo pezzo. Sopra questo pezzetto è stata inserita una protesi a perno, che regge bene malgrado la complessità dell’operazione, perchè del vecchio dente non è rimasto praticamente nulla se non le radici. Ma ora nella parte superiore della gengiva è comparso un gonfiore, una “pallina” dura al tatto. Il dentista già sapeva che la radice del dente (che per quanto devitalizzata ha cercato di mantenere) era sofferente, ma ora la situazione sembra peggiorata. Io non sento dolore, nè c’è particolare gonfiore, e il mio dentista non sembra voler prendere provvedimenti, ma io non amo molto l’idea di vivere con un’infezione, e vorrei capire se la situazione potrebbe peggiorare. Il dentista ha detto di sfuggita “potremmo fare una apicectomia”, ma non ha insistito. Devo farlo io, secondo voi? E’ bene per la mia salute che io insista e richieda che mi venga fatta una apicectomia? Grazie.

  • Claudia ha chiesto 3 anni fa
  • ultima modifica 3 anni fa
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buongiorno, è sempre difficile dare una opinione senza vedere la reale situazione.
Da quanto leggo mi sembra chiaro che la chirurgia periapicale (apicectomia è solo una parte del trattamento) non sia percorribile senza eseguire una nuova terapia canalare previa. Per poterla eseguire è necessario rimuovere il vecchio manufatto protesico ed il perno endocanalare. Il rischio di insuccesso va valutato con una radiografia previa, ma se già all’origine la struttura dentale residua era esigua, potrebbe non essere il trattamento migliore per lei. Sono pienamente d’accordo per quanto riguarda il discorso dell’infezione ed è sicuro che questi sono quadri che tendono a peggiorare con il tempo. Per questo le consiglio di intervenire anche se ciò potrebbe voler dire sacrificare il dente.
Spero di poterle essere stato utile,
un saluto cordiale,
Dott.Forni Andrea

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostra 1 risultato
La tua risposta

Esegui il login prima.