Ortodonzia e denti del giudizio

0
0

al termine di un trattamento ortodontico durato tre/quattro anni (apparecchio fisso) , mi viene suggerito di intervenire per asportare i denti del giudizio (ancora germi) per garantire il mantenimento dell’obbiettivo raggiunto. Il paziente è adolescente di 15 anni.
È probabile che tutto il lavoro fatto finora potrebbe risultare vano con la crescita dei denti del giudizio ? È opportuno sottoporre il paziente ad esame radiologico dentalscan prima di intervenire con l’estrazione ?
Grazie
Federica

  • Federica ha chiesto 2 anni fa
  • ultima modifica 2 anni fa
  • Devi effettuare il prima di commentare
0
0

Cara paziente, mi trovo in completo disaccordo con la decisione del collega ad estrarre i terzi molari solo perché potrebbero spostare gli altri denti. Dopo una terapia ortodontica viene consegnata una contezione ( apparecchio rimovibile), che se indossata 14 ore per i primi 3 mesi e poi tutte le notti, garantisce il mantenimento del risultato ortodontico. L’unico motivo per estrarre i terzi molari ancora gemme è la possibilità che durante la formazione radicolare, ci sia una crescita di queste verso il basso, in contatto con il nervo mandibolare, dunque un’estrazione successiva comporterebbe il rischio maggiore di lesionare il suddetto nervo.
Cordiali saluti
Dott.ssa Serena Iannella

  • Devi effettuare il prima di commentare
Mostra 1 risultato
La tua risposta

Esegui il login prima.