Come scegliere un buon implantologo?

Se ti piace l'articolo condividilo!

Nella scelta di un professionista specializzato in implantologia non si può scegliere un dentista qualsiasi…

Il processo di posizionamento di un impianto dentale richiede un elevato livello di abilità e esperienza per eseguirlo nel modo più adeguato. Si può scegliere un dentista che coordini il posizionamento dell’impianto per poi lasciarlo inserire ad un chirurgo, oppure la scelta può ricadere su un odontoiatra che applichi l’impianto in loco.

In entrambi i casi, è importante selezionare con cura il dentista che applicherà l’impianto dentale. Poiché quando ci si affida ad un professionista competente e si cura molto l’igiene orale, il vostro impianto dentale potrà durare tutta la vita. Pertanto è consigliabile investire sul futuro del vostro sorriso, affidandovi ad un dentista davvero esperto. Conoscere la sua formazione ed esperienza può certamente aiutare nella scelta.

Quando siete alla ricerca di un implantologo di qualità ponetevi le seguenti domande:

  • Da quanto tempo il dentista si occupa di implantologia dentale?
  • Quanta esperienza vanta nel settore dell’implantologia?
  • Qual è il tasso di successo dei casi trattati in precedenza?
  • Vi sono delle immagini di pazienti del prima/dopo intervento?
  • L’intervento coinvolgerà altri dentisti?
  • In questo caso, avete stabilito un piano per chiarire il trattamento e il rapporto tra voi e i medici?
  • Quanto durerà l’intera procedura?
  • Vi sono recensioni positive di pazienti precedenti?

Dopo aver valutato le domande suddette è di fondamentale importanza osservare lo studio dentistico e la sua atmosfera.

Il dentista è disposto ad ascoltare le vostre domande e le eventuali esigenze?

Oltretutto, dovreste scegliere un professionista che vi spieghi bene l’intervento utilizzando dei termini semplici e chiari.

Se ti piace l'articolo condividilo!

Commenti 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.